Maxi multa a Facebook, 5 mld dollari per caso Cambridge Analytica

4
Il post è stato pubblicato da questa

Fonte: https://www.notizie.it/

Washington, 13 lug. (askanews) – Una multa da circa 5 miliardi di dollari è stata inflitta a Facebook dalla Federal Trade Commission statunitense (FTC), l’authority indipendente per la tutela dei consumatori, per aver violato la privacy nello scandalo Cambridge Analytica. Il social network avrebbe patteggiato la

cifra.

È la multa più imponente mai inflitta a una compagnia tech dall’authority statunitense. La precedente, per ordine di grandezza, risale al 2012 quando Google accettò di pagare una sanzione da 22,5 milioni di dollari sempre per questioni di privacy.

La multa rappresenta circa il 9% dei proventi di Facebook per il 2018. Per alcuni parlamentari democratici Usa è un “regalo di Natale”, un importo relativamente pesante per gli enormi profitti di Facebook.

La Federal Trade Commission aveva cominciato a indagare sulla vicenda nel marzo del 2018, quando emerse che Cambridge Analytica, compagnia di consulenza politica elettorale con sede a Londra, fondata fra l’altro da Steve Bannon, aveva avuto accesso agli account di 87 milioni di utenti Facebook.

© Riproduzione riservata

Facebook Comments