Un fotografo immortala la vita segreta dei topolini delle risaie: le immagini sono un mix di fascino e tenerezza

3
Il post è stato pubblicato da questa

Advertisement

A quasi nessuno piacciono i topi e la sola idea di trovarsene uno in casa farà inorridire molti. Eppure, alcuni di questi roditori possono risultare davvero molto carini e simpatici a vedersi. È il caso dei topolini delle risaie, piccoli roditori che vivono tra l’Europa Occidentale e l’Asia Orientale, che popolano per lo più risaie, campi di grano, canneti ed erba alta. Nel Regno Unito, il fotografo inglese Dean Mason, è riuscito a catturare tutta la tenerezza di queste piccole creaturine, la cui prospettiva di vita è di massimo 18 mesi. Piccoli acrobati immortalati sapientemente dall’obiettivo fotografico di Dean, fondatore di Windows on Wildlife, un’associazione autorizzata all’allevamento di topolini delle risaie.

Grazie alla sua fondazione, Dean Mason offre a tutti i fotografi interessati la possibilità di riprendere questi piccoli roditori all’interno di un ambiente controllato, ma che, nonostante tutto, lascia ai topolini la libertà di fare ciò che vogliono, senza alcun tipo di stress.

Dean Mason, 53 anni, coltiva la passione per la fotografia, in particolare quella naturalistica, da quando ha 17 anni: “Amo la pace e la tranquillità della natura e della vita all’aria aperta. Ho sempre sofferto di ansia, ma trascorrere molte ore da solo a contatto con la natura e le mie attrezzature fotografiche, mi hanno aiutato molto a rilassarmi. È come una terapia.”

Questi topolini sono degli “scalatori” naturali ― adorano arrampicarsi ovunque e, proprio per questo motivo, all’interno dell’allevamento di Mason, vengono posizionate varie piante, steli, fiori e spighe di grano su cui i piccoli roditori possono liberamente arrampicarsi. Inoltre, l’allevamento di topolini in cattività sono usati da molti centri di fauna selvatica per essere esposti al pubblico a causa delle loro dimensioni incredibilmente ridotte, che rendono quasi impossibile individuarli in natura.

Advertisement

Da fotografare, questi topolini, sono sicuramente una bella sfida per gli appassionati. Essendo velocissimi, riuscire a catturarli in uno scatto potrebbe essere questione di secondi. Mason ha commentato a proposito: “Sono incredibilmente acrobatici e divertenti da osservare, e suscitano sempre una profonda tenerezza! Non sono mai timidi di fronte alla macchina fotografica ed è per questo che centinaia di fotografi approfittano dell’occasione per farci visita nei nostri laboratori di fotografia in Dorset “.


Advertisement


Advertisement


Advertisement


Non li trovate anche voi adorabili?

Se volete saperne di più sull’allevamento di topolini delle risaie e sul laboratorio fotografico di Dean Mason, potete visitare il suo sito, la sua pagina Instagram e Facebook.

Advertisement

Facebook Comments