Weekend di maltempo in Italia, rovesci sulle regioni adriatiche

7
Il post è stato pubblicato da questa

Fonte: https://www.notizie.it/


Un vortice di bassa pressione proveniente dall’Atlantico provocherà fenomeni temporaleschi a partire dal Nord Est per poi proseguire sull’Adriatico.

Si protrarrà ancora per qualche giorno l’ondata di maltempo che sta interessando l’Italia durante questa settimana di luglio. A partire dal weekend del 13 e 14 luglio infatti, una duplice perturbazione attraverserà il nostro Paese, portando venti freschi e locali fenomeni temporaleschi. Ad essere particolarmente colpite sarà la fascia delle regioni adriatiche, con forti raffiche di vento ed episodiche grandinate.

Rovesci a partire da Nord Est

Il vortice depressionario proveniente dal nord Atlantico interesserà l’Italia partendo dalle regioni di Nord Est, con temporali che potranno colpire i territori di Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia-Giulia. Sparuti rovesci lambiranno anche le zone orientali della Lombardia, specie a ridosso della bassa padana.

La perturbazione si sposterà in seguito sulle regioni centrali della costa adriatica. Particolarmente coinvolte saranno le regioni di Marche ed Abruzzo, con instabilità meteorologica accompagnata da fenomeni temporaleschi sul versante appenninico. Il vortice di passa pressione sconfinerà occasionalmente anche sulla fascia tirrenica, con alcuni rovesci in Campania e nel basso Lazio.

Al Sud Italia avremo una consistente nuvolosità sulle aree interne dell’Appennino e sulla Puglia centro settentrionale.

Temporali pomeridiani potranno avere luogo su Basilicata, Puglia, Campania e Molise, con isolati rovesci di minore entità anche sulle montagne della Calabria e della Sicilia orientale. Tempo tendente al bello invece su tutta la Sardegna.

Domenica sostanziale miglioramento

Nella giornata di domenica 14 luglio si avrà un sostanziale miglioramento nelle zone attraversate dalla perturbazione di sabato. Nel Centro Italia sarà infatti soleggia con qualche nube nel pomeriggio e piogge sparse sugli Appennini. Al Sud invece, moderata nuvolosità senza particolari fenomeni.

Diversa sarà tuttavia la situazione al Nord, con piogge e temporali sul Mar Ligure e sui settori montani delle Alpi e dell Prealpi. Situazione critica soprattutto in Piemonte, dove ci si aspetta grandine e locali nubifragi.

Facebook Comments